A.D.ES.
Associazione AMICI e DISCENDENTI degli ESULI
Giuliani, Istriani, Fiumani, Dalmati

Delegazione della Provincia di Monza e Brianza

STATUTO E REGOLAMENTO  |  ORGANIZZAZIONE  |  ISCRIZIONE  |  POSTA

CHI SIAMO


L'ADES (Amici e Discendenti degli ESuli Giuliani, Istriani, Fiumani, Dalmati) è un'associazione storico-culturale nata il 20 agosto 1996. Già dalla sua denominazione è possibile individuare il suo "codice genetico", quello che dà lo slancio vitale alle sue iniziative. Essa si rivolge ai giovani che, come figli o nipoti, considerano importanti le proprie origini sociali, culturali, storiche che appartengono alla comunità italiana giuliano-dalmata vittima di gravi atti criminali e ingiustizie, le cui terre già italiane dell'Istria, di Fiume e di Zara furono cedute alla Jugoslavia. La popolazione di queste terre, per il solo fatto di essere italiana subì la "pulizia etnica", ottenendone così il forzato esodo.

L'ADES si rivolge ai figli degli esuli dall'Istria, Fiume e Zara e contemporaneamente anche a quei giovani che provano condivisione per le istanze della comunità giuliano-dalmata, credendo inoltre in quei profondi valori che vennero spezzati simultaneamente al perpetrarsi di gravi ingiustizie. Valori che devono quantomai essere difesi nella società umana.

Gli scopi e finalità associative dell'ADES sono quelli di promuovere il riconoscimento della dignità del popolo giuliano-dalmata così come la divulgazione di tutto il patrimonio legato all'identità del popolo giuliano-dalmata ed anche l'affermazione della verità storica attraverso il riconoscimento internazionale dell'Esodo e del Genocidio; promuovere l'informazione verso le nuove generazioni di tutto il patrimonio della sponda orientale dell'Adriatico, così come il riconoscimento internazionale a tutela dei diritti degli esuli e loro discendenti; sottolineare la fondamentale e irrinunciabile importanza del raggiungimento e rafforzamento dell'unitarietà di intenti e di azioni fra tutte le componenti giuliano-dalmate; promuovere l'attenzione nazionale e internazionale verso tutte le problematiche del popolo giuliano-dalmata, assieme alla consapevolezza che le questioni degli Italiani dell'Istria, Fiume e Dalmazia sono un problema di tutta la nazione italiana ed inoltre promuovere ogni altra iniziativa necessaria al raggiungimento del bene comune del popolo giuliano-dalmata accompagnato da una cultura di pace tra i popoli europei.

Ciò che primariamente ha portato verso la nascita dell'ADES è stata la grave preoccupazione che tutti i valori presenti fra la gente giuliana, istriana, fiumana e dalmata rischiassero di estinguersi con l'ultima generazione degli Esuli. Noi, figli degli Esuli ed Amici, vogliamo fortemente che ciò non accada, ponendoci verso un percorso di difesa attiva di tutte le questioni che riguardano gli Italiani della Venezia Giulia e Dalmazia, adoperandoci affinchè l'unione fra tutte le componenti umane interessate sia sempre più salda. Con l'arrivo di questa nostra presenza giovanile crediamo di aver posto le basi affinchè la nostra gente possa riprendere, non senza difficoltà, quel percorso umano che non dovrebbe essere negato a nessun popolo e può muovere i suoi passi dal rinsaldamento della sua componente più adulta con quella più giovane.







ATTIVITA' SOCIALE
NEWS
LINK


PREFERITI








A.D.ES. Delegazione Monza e Brianza